Elba

Mattinata alquanto interessante….una bella visita all’ospedale, dove a mia mamma veniva curata la gamba, nella speranza che questa benedetta ulcera si chiuda definitivamente e possa intraprendere la via delle analisi e prove varie, x essere pronta all’intervento dell’anca…..nonostante le corsie super affollate, il dottore è stato gentile e disponibile, rimandandola al prossimo 18 ottobre….subito dopo un’altra visita al cimitero da mio babbo, con saluto finale a chi, come dice mia mamma, non vedeva da tempo e che invece ha ritrovato qui fra i tanti marmi esposti al sole….”…..Ecco xchè, dice, non lo si vedeva più in giro…”….Questa nuova investitura da badante, mi toglie il tempo x cercare qualcosa da fare, anche se al momento di lavoro ce n’è sempre meno, in più mi toglie pure x quel poco che avrei potuto trascorrere con Jessika, specialmente la sera, x cena, dove ovviamente devo essere presente x cucinare e servire mia mamma….Mi ha colpito però la frase di un mio coetaneo, trovato x caso stamani al bar dell’ospedale mentre sorseggiavo un tremendo caffè macchiato….”….Non faremo mai abbastanza, x tutto ciò che hanno fatto x noi….”….

Salomone

La superbia andò a cavallo e tornò a piedi…..Davanti la rovina c’è l’orgoglio e davanti la caduta lo spirito altero.

Elba

E’ sempre l’ultima ad arrivare e la prima a sentirsi male….la prima ad annoiarsi e la prima a riposarsi….continua il lavoro solo ed esclusivamente x i soldi che deve ancora prendere, senza curarsi affatto di chi, come Marco, si spacca il culo dalla mattina alla notte, senza sosta, senza aver mai, neanche una mezza giornata x poter rifiatare….noi si continua, senza infamia e senza lode, il nostro servizio, condito sempre dalle ormai famose, interminabili attese….talvolta è la pizzeria che va in merda, talvolta, come nelle ultime due sere, la cucina….e noi, come coglioni a continuare a cercare di dare spiegazioni, talvolta pure inutilmente xchè chi è stanco di aspettare si alza e va via senza pagare, senza ovviamente ringraziare chi invece lo riceve e cerca sempre di dare o fare del meglio….anche la nostra pazienza è al limite….limite che non vogliamo oltrepassare, solo x non perdere il lavoro….

Elba

Oramai la stanchezza la fa da padrona….sono quasi 3 mesi che non facciamo neanche una mezza giornata di riposo…..lo chef è da qualche giorno k.o. causa ancora da stabilire e non sappiamo neanche se tornerà….un dei suoi aiutanti si è poi licenziato, non abbiamo perso granchè, ma oltre al caos della sala, cercare di gestire anche quello della cucina, diventa difficile….nel bel mezzo di tutto questo, la donna del boss continua a fare le sue bizze da bambina viziata, viene quando vuole, se viene, e finisce quando vuole, quando finisce….arriva sempre con aria stanca, sufficiente e seccata, strusciando i piedi, senza perdere però il senso del potere a lei conferito, dando ordini, spesso sbagliati, a destrae manca …..non si stacca mai dal cellulare, non lo molla neanche x mangiare, bere o fumare, sempre on line, non mostrando molto interesse x il lavoro, inizia il servizio senza nessuna preoccupazione e senza aver preparato niente prima, tanto lo fanno gli altri x lei….a farne le spese è quasi sempre Marco che talvolta x coprire pure il suo turno, si spara oltre 16 ore continuate….non è mai molto gentile con la clientela, tant’è che in molti si chiedono xchè è perennemente sgarbata e xchè non sorride mai….Con me avrebbe durato quanto un gatto sull’Aurelia, ma al boss sembra, x ora, stare bene e contento lui, contenti tutti…