Lisbona

Mi ero sbagliato…quello che si vede a Piazza del Commercio non e’ mare, ma bensi’ fiume….Sempre acqua e’…e ti fa stare bene comunque…chi invece continuo a trovare in hotel appena sveglio, e’ la faccia da cazzo del Francese….e poi in sala colazioni si siede sempre al centro, squadrando da capo a piedi tutte le persone che entrano….sembra un professore in attesa di esaminare studenti….Sono due giorni che cammino come un matto…qui poi, salite e discese sono all’ordine del giorno, la sera rientro con la lingua di fuori…Quello che mi ha piu’ colpito sono le decine di palazzi fatiscenti ed abbandonati che si trovano pure nelle zone centrali….Ci stanno mettendo mano, dice un signore…diverranno Hotels oppure appartamenti….e’ il momento buono x investire mi dice sorridendo….Magari….io al momento posso investire qualcuno a piedi….intanto visto che adoro porte e finestre vecchie da fotografare, mi posso togliere qualche sfizio…la citta’ sembra che stia cambiando pelle….la vita non e’ cara, sembra di pagare in vecchie Lire quello che si spende, anche se le paghe medie,dicono, non sono altissime….il traffico non e’ asfissiante come nelle nostre citta’, si cammina davvero bene e ci si sposta meglio….Non sono in molti quelli che vendono in strada, qualche Senegalese fuggito pure lui dall’Italia ed i loro importati dalle colonie…Angola, Capoverde, un po’ di Brasiliani ed altri, ma senza nessun eccesso e tutto molto tranquillo….Ho visto x ora, poi magari mi sbaglio, pochi Nordafricani, l’esatto contrario nostro, poi la solita comunita’ Cinese, Pakistani, Indiani, e gli immancabili Italiani….li noti subito x come si vestono e come si atteggiano….Chi e’ qui da qualche anno, pero’ sembra contento della scelta e poi i Portoghesi sono molto gentili e alla mano, sembrano un popolo tranquillo e di certo meno casinisti degli Spagnoli….Giudicare in meno di tre giorni non e’ il massimo, ma e’ un posto dove mi fermerei volentieri, dove ancora si vive decentemente….Pure Il clima e’ molto simile al nostro sud, solo le nuove case sono dotate di riscaldamento, piove poco e c’e’ sempre tanto sole…..quasi quasi….

Lisbona

La citta` e` affascinante, non ha certo la magia di Marsiglia, ma e` pur sempre una citta` di mare…e le citta` di mare hanno tutte un fascino particolare….Il viaggio che credevo condividere con la ragazza in carne, o nella migliore delle ipotesi con una donna di bella presenza, cosa che comunque non capita mai, ha assunto invece un aspetto molto piu’ folkloristico….ai miei fianchi in aereo c`era seduta una coppia gay….uno dei due non ha fatto che lisciarsi le unghie ed i capelli x tutto il tragitto, mandando ogni tanto occhiate provocatrici….l`altro meno male, ha dormito tutto il viaggio con tanto di mascherina e tappini di silicone negli orecchi…..Al mio arrivo in hotel, fra i due cambi di aereo e la compagnia, ho preso sonno in pochi minuti, subito dopo aver mandato affanculo la receptionist che insisteva che nel pacchetto non avevo incluso il breakfast…..Figuriamoci le dico, se prenoto un hotel x una settimana senza la colazione. x poi magari pagarla extra….E` da stamani che chiamano scusandosi che non avevano letto bene la prenotazione….e che la colazione come dicevo, era inclusa…..rincoglioniti….come un tipo Francese che proprio mentre facevo colazione, si e’ girato verso di me, intimandomi piu’ volte di spegnere il telefono dopo che avevo ricevuto qualche sms da jessika….lei ci mette sempre del suo, xche’ ti manda nel giro di poco 7,8 messaggi di poche parole…si…come ti avevo detto…domani vado…a prendere….la legna…dal…..e che cazzo, scrivine uno solo di 5 righe…..invece…bip…bip…bip….e questo stronzo….Messieur….Messieur…..le telephone…alor….e sti cazzi….gli dico….che comandi solo te…..Messieur…..se arrivano arrivano….la telephone….off…off…..ma guarda chi cazzo trovo la prima mattina appena sveglio….meglio far finta di niente….spengo il cellulare.e via, mi concentro sul buffet, mentre lui impaziente, con le mani appoggiate sul tavolo come un bambino a scuola, aspetta che la mogliettina gli scaldi la fetta di pane, gli versi il caffe’ e gli metta pure lo zucchero….e poi stai a rompe il cazzo a me x due squilli di telephone….

Monaco di Baviera

L´areoporto e’ perfetto….e’ cosi’ pulito che non si sa dove sporcare, avrebbe cantato Lucio Dalla….sto aspettando il volo che mi porterä a Lisbona x una breve vacanza….tanto le mie domande di lavoro sono state tutte cestinate, tranne qualcuna dove hanno inizialmente risposto, x poi non farsi piu’ sentire…che gentili….L’unico che si e’ rifatto vivo con insistenza e’ il locale dove avevo finito un paio di mesi fa….Nuovi gestori e nuovo chef, anche se l’ultimo e’ una vecchia conoscenza….rimarrano pero’ gli stessi orari, massacranti, e la stessa busta paga….All’inizio avevo rifiutato, sperando in qualcosa di migliore, poi visti i pessimi risultati ho dovuto accettare….non prima perö di prendermi questa breve vacanza, per poi consegnarmi agli arresti domiciliari….sara’ dura spararsi ancora 10/12 ore al giorno….Una ragazza in carne,  saranno almeno quasi 100 kili, si siede accanto mentre sta divorando un panino super accessoriato….mangia con gusto, leccandosi pure le dita in stile Fonzie….se me la sbattono come vicina di posto sull’aereo, rischio di fare la fine di Fantozzi…..

Elba

L’avrei insultato volentieri e forse nell’incazzatura qualche parola di troppo è scappata….l’avrei pure preso a calci nel culo ed invece ho preso a calci la macchina, mi costerà meno, ovviamente oltre ad una stupida quanto evitabile multa di 102 euro, che mi ha rifilato un simpatico graduato xchè la macchina era parcheggiata in una zona di imbarco sprovvista del biglietto….Zona che comprende ben 7 corsie e la macchina era addirittura fuori corsia, non avrebbe dato fastidio neanche fosse stato il giorno di ferragosto….ma si sa, la divisa ti regala dei poteri che noi poveri umani non potremmo mai avere….loro ne possono pure abusare e noi invece possiamo solo subire, loro ne traggono vantaggi e noi solo svantaggi, xchè quando c’è bisogno, loro non ci sono quasi mai, quando invece a loro torna comodo, allora sono sempre presenti….

Elba

E via, si riparte con i CV….dopo un breve periodo di vacanza che comunque, causa disoccupazione, si sta allungando, ho iniziato a rispondere alle decine di inserzioni che si trovano sul web….Montagna, città, paesi, villaggi, Oriente, Occidente, disponibilità praticamente ovunque…basta lavorare….anzi basterebbe che almeno rispondessero questi rotti in culo…un semplice No, grazie la sua candidatura non è adatta alle nostre rischieste….invece, continuano a chiedere, a farti spedire e talvolta pure compilare pagine di CV e poi manco si degnano di una semplice risposta….L’unica che mi è arrivata è stata da parte di un hotel, dove non bastava loro che parlassi un ottimo Inglese, del Francese, dello Spagnolo e del Portoghese, volevano pure il Tedesco, poi se parlavi anche Tedesco ti chiedevano il Russo o il Giapponese….Per poi ritrovarsi in una qualsiasi sala dove chi lavora con te, l’unica lingua straniera che parla è l’Italiano….

Elba

Ormai oggi sembra che la fretta sia l’unica regola senza senso da seguire….Tutti hanno fretta di fare e disfare incapaci di gustare il tempo scandito dalla luce del sorgere e dal tramontare del sole…Se ti fermi, come a me capita spesso, ad oziare sul divano e fregartene del possibile disordine che c’è in casa, sei un fallito, come mi ripete spesso pure Jessika….Il tuo disordine dice, è sinonimo della tua inconcludente carriera nel mondo del lavoro….Non credo che se fossi stato in passato più ordinato, sarebbe cambiato qualcosa….La fretta è nemica della riflessione e forse è li che ho peccato….non ho riflettuto abbastanza, quando mandavo affanculo i datori di lavoro che mi trattavano male o che si approfittavano delle mie capacità….Ora ci rifletto di più, ma li mando affanculo lo stesso…Si presentano sempre con buoni propositi ma te lo vogliono spingere sempre nel culo….Magari si elogiano i mediocri, non certo premiati x le loro capacità o conoscenze o competenze a discapito di chi invece si è impegnato una vita x migliorarsi e forse, pure x raggiungere obiettivi difficili, ma senza poi incontrare qualcuno che ne apprezzi l’esperienza guadagnata sul campo….Ma dopo i 50 che cazzo fai torni indietro?….Abbassi la testa x tenerti uno stralcio di lavoro?….finchè le gambe tengono ti mando volentieri affanculo, tanto non saprei comportami diversamente…