Elba

Una signora mi chiede di poter pranzare fuori….”…..C’è un bel sole, dice, a Milano stamani erano meno 1…..”…..Cosa cazzo me ne frega della temperatura mattiniera di Milano, quello che mi infastidisce è il fatto che fuori c’è vento e sono appena rientrato al lavoro dopo 4 giorni di una influenza che mi ha troncato le gambe, una legnata che mi tolto le poche forze rimaste, erano anni che non faticavo così x riprendermi, sarà anche l’età come qualcuno sussurra, ma essere al lavoro è già un miracolo ed ora entrare ed uscire dal ristorante x questa avventata che sono settimane che non vede un raggio di sole, mi fa girare i coglioni, rischio di prendere una botta di vento che mi spedirebbe di rifilata a letto…E al proprietario più delle mie condizioni, sembra interessare la mia presenza, xchè mi sono presentato con una faccia che faceva paura pure al cane….Ho delle borse intorno agli occhi che sembra la foto segnaletica di qualche tossico appena fuggito dal carcere…..Ti preoccupi x non lasciare nella merda gli altri e poi nella merda ci rimani te….bisognerebbe avere un pizzioc in più di egoismo, xchè tanto l’altruismo non paga, sul lavoro proprio non paga….Il week end è finito comunque e se possono andà tutti affanculo….

12 Gennaio 2018

E sono sedici….sono passati 16 anni da quell’imcidente di merda….tanti….e non sono riuscito a fare un cazzo….ogni anno mi riprometto di provare a riuscire ma invece totale delusione….niente, se c’è un’occasione arrivo sempre secondo o comunque dopo….se c’è da prenderlo nel culo arrivo sempre x primo….sono sempre alla ricerca di qualcosa che mi permetta di dire basta a questi turni massacranti, disumani, ore su ore sottopagate, ma c’è la crisi e bisogna accontentarsi…..almeno uscisse qualcosa con turno unico….ma come fai a trovarlo che sono sempre piantato la dentro?….Odio i lunch, odio chi viene a mangiare di fretta e non sa cosa mangiare…..chi invece se la prende comoda xchè non ha un cazzo da fare…..odio chi è a dieta e viene solo a rompere i coglioni….odio i business men che parlano solo di lavoro e fica…hanno i cellilari caricati di foto di mignotte delle quali poi vanno fieri e mostrano come fossero un trofeo….Odio le famiglie che appena seduti accendono l’IPad ai prorpi figli che poi rimangono incollatil allo schermo e non sanno neanche quello che stanno mandando giù….giù intanto dal tavolo cade di tutto, pane, forchette, coltelli, tovaglioli…..l unch mi innervosciscano e mi spengono, ti spezzano la giornata in due e le poche ore del pomeriggio le devi usare x risposarti, xchè la sera si replica e di brutto….finisce sempre con un…domani lo faccio….Con lo Chef è tregua a tempo….cioè evito di rispondergli e gli do sempre ragione….tanto è l’unico mezzo che ho x ragionarci….l’altro mezzo che uso è la macchina x andare al lavoro…..lavoro casa, casa lavoro…

Elba

L’aiuto cuoco sta fissando il mare….sono stati un paio di lunch abbastanza tranquilli….meno male….x noi….un pò meno invece x il proprietario…..”….Mi manca il mare dice….la cucina è un ripiego, a me piace navigare…”….”….Lo sapevo, rispondo, però pensavo che ad una certa età la voglia diminuisse….”….”….La voglia del mare, risponde, non passa mai….è sulla terra che si sta male….Tanti anni fa, quando ancora vivevo in Puglia, avevo una grande barca, si andava x tonni, x pesci spada….e siccome verso Otranto ci batte sempre la tramontana, talvolta x pescare ci spingevamo vicino l’Albania….una volta, era il 1986, ci hanno arrestato, ci hanno tenuto dentro x 17 giorni…..nemmeno li maiali dice, sono tenuti così….quando si incazza accentua sempre di più lo stretto accento Pugliese….Eravamo in due nella cella, ci stavamo dentro appena sdraiati, non potevi neanche allungare le braccia….alta più di 5 metri, aveva una finestra piccolissima in alto….in terra una coperta e il pavimento tutto rosso, dopo due giorni eri tutto rosso anche te….non so che cazzu ci mettevano li….Il pane che ti davano serviva x tappare i buchi dall’ingresso dei topi….uno schifo, come il mangiare….tiravano fuori un pentolone ed iniziavano a girare questa specie di minestra che alla fine diventava gialla e schiumava….non abbiamo mai mangiato in 17 giorni….e sai dove si favecano i bisogni?…..c’era una griglia che scorreva fuori dalle celle, pisciavi a cacavi la, mentre magari sotto ti scorreva la merda di quelli che stavano più indietro di te….e manco le scarpe ci hanno lasciato…..scalzi in mezzo al piscio e gli escrementi….nemmeno li maiali….poi parlano delle carceri Italiane….quelle era una colonia penale….ho dovuto scrivere al Presidente dell’Albania x avere la grazia….e al processo abbiamo dovuto ammettere che in Italia non avevamo niente, xchè erano gli anni che tutti cercavano di scappare dall’Albania e allora sentendo noi al processo, li scoraggiavano a partire….avresti dovuto vedere quante gente c’era in aula…ci dicevano….. dite al Giudice che non avete ne lavoro, ne macchina, ne casa…..neppure li vestiti ci lasciarono…..”…..Fissa un peschereccio che è fermo ai lavori….”…..Ci lasciarono la barca meno male, x tornare, barca e motore, poi ci rubarono tutto….mobili, gps, scandaglio, salvagenti, cime, reti, tutto….la bussola no…quella rimase….”…..

Elba

….”….Bab-ooobo….mam-maaaa….zio-oooo….zi…a–aaaaa…..”….sti cazzi….apprezzo il fatto che sia una grande gioia vedere i propri figli iniziare a pronunciare le prime parole, ma sono le 16 passate, esattamente 16 e 20, sono qui da poco dopo le 10 e fra meno di due ore devo essere di nuovo qua…..sarebbe meglio se ve ne andate a fare lezione da un’altra parte…..Già dopo le 15 inizia a farsi tardi, dopo le 16 siete proprio una grande rottura di coglioni….cazzo siete l’unico tavolo rimasto e continuate a farvi i cazzi vostri, fra pulire e riassettare saranno oltre le 17, cioè non hai neanche il tempo di farti una doccia, arrivi a casa ed inizi a russare prima ancora di aver chiuso gli occhi….Meno male queste feste del cazzo sono finite, sembra che l’unico desiderio sia stato quello di mangiare a più non posso, come se non ci fosse un domani….Spesso poi passo i pomeriggi da mia mamma, x vedere come sta e farle un pò di compagnia….soltanto che essendo sola gran parte della giornata, appena arrivo mi spara una mitragliata di due ore di discorsi che si ripetono ogni 3×2, fino a quando non mi rovescio sul divano come se fossi stato fucilato, seduta istante….In questi giorni poi, ha pure l’apparecchio acustico rotto….non ho neanche possibilità di risposta, non sente praticamente niente…niente di niente….neppure mio zio, che essendo più sordo di lei, quando parla usa un tono abbastanza alto x farsi capire….”….Ti sbuccio un arancio?….le chiede….”….”….Un gancio….o che ci devo fare con un gancio…”….Nonostante tutto, tv sempre accesa con programmi sempre più deprimenti….meglio la fucilazione….

Elba

L’unica certezza è che le giornate sono ancora di 24 ore, almeno non rischio di battere ulteriori record….L’ultimo dell’anno fra pranzo e cena mi sono sparato un bel 14/15 ore, ma tutto Dicembre fra cene aziendali e feste varie siamo rimasti sempre fra le 11/12 giornaliere….un bel culo…fossi stato pagato ad ore, ne sarebbe valsa la pena….invece rimane solo la pena, delle gambe e dei piedi…..devo trovare qualcosa di altro da fare, non c’è più scelta, tanto cambi il piatto ma la minestra è sempre quella…..tanti buoni propositi iniziali che poi rimangono tali….gli anni passano e le energie diminuiscono….come il conto in banca, ti fanno pagare di tutto, si inventano spese mensili e annuali che non hanno senso….x noi….loro lo trovano sempre quando chiedi spiegazioni…..mi piacerebbe averne abbastanza, di soldi,  ed un giorno entrare e mandarli affanculo uno ad uno, dal Direttore all’ultimo degli impiegati, con gli ultimi, che anche se in teoria dovrebbero avere meno colpe, son quelli che davanti ad una domanda ti rispondono sempre con sufficienza, se hai capito bene altrimenti sono cazzi tuoi….in pratica….ecco la mia di pratica rimane sempre un bell affanculo di cuore….

Elba

Meno male che lo Chef lo conoscevo….proprio meno male….peggio non si poteva comportare….e non mi va neanche di giudicare il suo operato, però mancarmi di rispetto dopo aver sbagliato due volte e cercando di discolparsi incolpando me, è prorpio da infami….te ne puoi andare tranquillamente affanculo….ma affanculo di brutto…..rimango, x ora,solo x non lasciare nella merda il gestore, un bravo ragazzo che non merita stronzate, ma appena posso lascio di sicuro….quell orso di cucina deve lavorare con suoi simili, con me ha chiuso…oramai le delusioni si sommano a non finire, non si trovano più persone con le quali instaurare un buon rapporto di lavoro….regna solo l’ignoranza, l’arroganza, di chi crede di essere chissà chi, specialmente dietro qualche fuoco acceso…..troppa tv, troppi Masterchef che non valgono un cazzo…. c’è solo tanto vuoto, tanta pochezza e superficialità….andatevene affaculo che è meglio….