Fermin

….La vita è così. Imparare a fare differenza tra il perché si fanno le cose e il perché si dice di farle è il primo passo per iniziare a conoscere se stessi. E da lì a smettere di essere un cretino ce ne corre….

Fernando Pessoa

Quel che mi duole non è

Quello che c’è nel cuore

Ma quelle cose belle
Che mai esisteranno.

Sono le forme senza forma
Che passano senza che il dolore
Le possa conoscere,
O sognarle l’amore.

Come se la tristezza
Fosse albero e, una ad una,
Le sue foglie cadessero
Tra il sentiero e la bruma.

F. de La Rochefoucauld

La felicità sta nel gusto e non nelle cose….si è felici perché si ha ciò che ci piace,e non perché si ha ciò che gli altri trovano piacevole.

Elba

Pure Jessika è molto preoccupata x il cane ed essendo andata a trovare la madre a circa 500 km da qua non le resta che qualche notizia frammentaria, dato che anche x me non è facile spiegare l’evolversi delle cose….Se prima dovevi dedicare gran parte della giornata all’animale, ora va seguito minuto x minuto….sono due notti che dormo a scatti e mi sveglio come fanno i gatti….la prima notte l’ho passata sul divano, ero preoccupato nel caso fosse stato avvelenamento, la seconda, il divano l’ho lasciato al cane che reclamava qualcosa di più comodo anche se ha fatto fatica nel salire….e stanotte penso di replicare…

Fernando Pessoa

Elba

Saranno le medicine, sarà l’età, ma mia mamma sta rincoglionendo giorno dopo giorno….è un continuo chiedere e ripetere le stesse cose, non si ricorda neanche cosa ha mangiato la sera precedente…e poi ti chiede chi è questo e chi è quell’altro….xchè così, xchè cosà…era difficile da interpretare da giovane, figuriamoci ora alla soglia degli 81 e con tutti gli acciacchi del caso….telefonarle poi è utopia, non sente x niente e parla solo lei, di continuo, senza sosta, raccontandoti quel che le passa fra la testa senza curarsi del xchè della chiamata…..infine, tanto x cambiare, non si cura come dovrebbe e si lamenta come invece non dovrebbe….Il babbo di Jessika invece è ricoverato in ospedale e dagli sms che mi manda sembra che stiano provando di tutto x allungargli una vita che forse non interessa più neanche a lui….Lunedì prossimo, dopo aver portato  in ospedale mia mamma x l’ennesima visita alle gambe, cercherò di fare un salto a trovarlo….fra mia mamma e le troppe spese sostenute, sono rimasto inchiodato senza possibilità di muovermi….una condanna….che poi rimane difficile anche da spiegare….