Fernando Pessoa

Fernando Pessoa

La vita è quel che decidiamo di farne. I viaggi sono i viaggiatori. Ciò che vediamo non è ciò che vediamo, ma quello che siamo.

Fernando Pessoa

Chianti

La merda dello chef sembra abbai proprio finito…sta ancora recuperando qualche giorno di riposo non fatto, ma dalla prossima settimana dovrebbe essere definitivamente fuori dai coglioni…non sopporto i falsi, anzi non li digerisco proprio e non lo voglio più vedere in tutta la mia vita…bastardo…rottoinculo approfittatore disonesto…al suo posto intanto si sta insediando con molta gentilezza, bravura e tanta fantasia, un ragazzo Israeliano…molto pulito ed attento all’ordine della cucina è rimasto sorpreso ti tanto casino e malaorganizzazione del suo predecessore…”…Era, e di sicuro lo è ancora….solo un povero fallito e pure falso e vagabondo…niente di più, niente di meno, anzi forse qualcosa in più da aggiungere ai suoi interminabili difetti, ma preferisco non infierire, in fondo mi fa anche pena, forse più schifo che pena…gli dico mentre prendo a morsi una bella e matura pesca…”….”…Ma sai, dice, ha messo a repentaglio anche il normale funzionamento del locale, eravate a rischio chiusura in caso di controllo…non ha avuto un minimo di rispetto x voi e x questo lavoro…”…”….ok…ok…non mi dici niente di nuovo…non facevo altro che incazzarmi con lui…e non faceva altro che trovare scuse…anzi, scaricarle sulle spalle degli altri…vigliacco, merda…voltiamo pagina e speriamo di far meglio…”….”….Peggio di lui, mi risponde il nuovo chef sorridendo, con un accento simile al Francese, sarà davvero dura…”….

Pensiero

Le cose, una volta accadute, riesco sempre a vederle x quello che sono…Il passato lo padroneggio niente male…E’ il presente che non riesco a capire…