Fernando Pessoa

La vita è l’esitazione tra un’esclamazione e un interrogarsi. Nel dubbio, c’è un punto finale.

Elba

Blue è divenuta in poche ore il cane del seggiio….sempre presente alle votazioni, benvoluta da tutti, non ha fatto eccezione neanche durante lo scrutinio finale….Sempre seduta a mio fianco, è rimasta fedelmente presente durante tutto lo spoglio delle schede, voto x voto…Del resto, io ho preferito dopo qualche verifica dei voti, rimanere seduto di fronte al seggio, invece di fare come gli altri rappresentanti di lista, che come avvoltoi sono rimasti dietro gli scrutatori, pronti a scannarsi x un singolo voto…mi divertiva vedere le loro facce, pronte a tutto, ma non ad una nostra netta vittoria….ogni volta che veniva nominato Movimento 5 stelle, la loro espressione era un misto di rabbia, delusione e sorpresa e man mano che le schede venivano scrutate, non potevano far a meno di ammettere una sonora sconfitta…Abbiamo perso x 2 punti il Senato, ma vinto con oltre 30, le elezioni della Camera, in un comune, dove il rosso è stato l’unico colore che ha sempre riconosciuto….Alla fine, oltre ovviamente ai comolimenti x Blue, mi hanno tutti ringraziato x il corretto comportamento….in fondo, ho risposto…Di voi, mi sono sempre fidato…