Elba

Tenere a bada Blue dopo la sterilizzazione sta diventando un’impresa….Da quando apre gli occhi a quando non si sdraia comodamente sul divano, in terra alla fine toccherà a me,  non cerca altro che da mangiare….da vita ad una irrefrenabile ricerca sia in casa che fuori….Jessika spesso mi chiede se tutto quanto è normale o se il cane è davvero malato….segue ogni tuo movimento, ogni tuo tocco, conosce alla perfezione il rumore prodotto dal sacchetto del pane o di altri prodotti che riguardano specificatamente il reparto alimentare, divora il suo pasto qualunque cosa si tratti, non sdegna più niente, mangia di tutto, perfino mandarini, pere, mele, noci e pomodori…..lecca la sua ciotola fino a farla brillare, non lascia una briciola, ma è soprattutto nelle nostre passeggiate quotidiane che talvolta mi lascia andare avanti da solo, magari mentre la sto chiamando o le sto dicendo qualcosa, facendo così anche la figura del cretino, mentre lei si è comodamente fermata qualche decina di metri prima, davanti ad un bar o un negozio dove in precedenza ha ricevuto del cibo…..Non ne perde uno, non si scorda di nessun posto dove potrebbe mettere qualcosa sotto i denti….e si pianta la davanti senza muoversi fino a quando i proprietari o gestori commossi da tanta attesa non le danno un biscottino o semplicemente un pezzo di pane……Tutto questo anche perchè mi segue senza nessun guinzaglio, non lo sopporta, se glielo metti su cambia completamente carattere….sembra si trasformi in un cane guida….non so se lo è nella indole da Golden Retriver o se le hanno insegnato qualcosa da giovane….Intanto ho rinunciato alle mie di analisi x fare quelle del cane che a due mesi e passa dall’operazione ancora non sono nella norma….”……Altre 75 euro che facevano molto comodo…..capito Blue….vigliacco di un quadrupede….le dico mentre mi guarda con la solita faccia da cane triste….quello sguardo che cerca solo di commuoverti x un solo ed unico fine….il cibo…..”…..

Elbaultima modifica: 2015-01-27T10:11:01+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento