Firenze

La normalità non risiede qui….La padrona arriva con la spesa, sempre accompagnata dalla mamma che non spiccica mai parola, dopo le 4 del pomeriggio, quando tu sei già in coma profondo….Quando devi stilare il menù del giorno dopo, esigono x il pranzo, dati i bassi prezzi dei piatti, che tu usi roba di poco valore…ma tirare giù 4 primi, di cui due di pesce e 4 secondi con altrettante due pietanze di pesce, senza usare materie prime che diano gusto….che minchia ci metto nei piatti….Più soldi hanno e più ne vogliono….invece di ringraziarti x il culo che ti fai e magari sganciare qualcosa in aggiunta alla miseria che ci spetta, ti chiedono di risparmiare, di pulire, di stare attento a questo…a quello….m’hanno già rotto i coglioni…..”…..Shi shai….shi…come cazzo dice l’Albanese…..”….che se ne vadano tranquillamente a prenderlo nel culo…..

Firenzeultima modifica: 2015-03-12T16:38:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento