Febbraio 2009 – Elba

Sulle note di Song for guy di Elthon John, che il maestro esegue alla perfezione, mi sparo un altro matrimonio…Sono a pezzi, la sera prima ho fatto tardi, servendo coppiette che si scambiavano baci ed effusioni, giurandosi, forse, eterno amore…Antonella, che trovo spesso in hotel a fare extra con me, mi offre un paio di tiri di canna, prima di finire la mais en place…”…C’e’ una ragazza Brasiliana oggi con noi…dice sorridendo…”…”…”….Lascia perdere…rispondo…in questo momento preferisco una sana e tranquilla solitudine, niente donne…”….”…E dai, come dice la nonna, risponde, vorrei vederti sistemato…”….”….Se mi vuoi vedere sistemato, rispondo, fai un’altra canna…”….Il nuovo Maitrè, un ragazzo di appena trent’anni, genovese, gentilissimo e molto disponibile, visti i miei precedenti al bar, decide di farmi sostare un’oretta al guardaroba…Non chiedo di meglio, dico…senza nessuno tra le palle…a sistemare giacche, cappotti e pelliccie improfumatissime di signore che oggi non vogliono perdere l’occasione x sfoggiare il meglio di se’ e dei loro armadi…A sorpresa il maestro suona…Impressioni di settembre…della Pfm…un pezzo degli anni ’70, fantastico, lo canto sottovoce mentre una signora mi passa l’ennesima pelliccia….

Febbraio 2009 – Elbaultima modifica: 2009-02-16T15:51:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Febbraio 2009 – Elba

Lascia un commento