Elba

Le lacrime innocenti che scendono velocemente sulla guancia di un bambino, che riempio giornalmente di scherzi, il quale passa l’intera estate qua xchè il babbo possiede una casa al mare, solo x il semplice motivo di aver saputo, da altri, che forse il prossimo anno non sarò più qui al lavoro, mi hanno dato più soddisfazione delle decine di migliaia di clienti serviti in tutta la mia vita, in qualsiasi parte dl mondo….”…Piange, mi dice il babbo, xchè non vuole perdere il suo migliore amico….”….sorrido, mentre dal vetro guardo la faccia di lei, tornata al lavoro più incazzata e determinata di prima….Dopo il spendi e spandi, senza l’aiuto di lui in poco tempo è arrivata alla frutta….I miei opposti, in questi giorni dove il solo padrone è il caldo….il bambino, felice x la nostra amicizia, nonostante le lacrime e la donna, del boss, infelice nonostante tutto ciò che si ritrova, senza aver fatto mai più di tanto….dalle stelle alle stalle….

Elbaultima modifica: 2015-08-07T09:12:07+02:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento