Elba 2006

Sto leggendo pure tutti gli oroscopi, magari qualche astro mette lo Scorpione in grado di….mavaffanculo…mi ci mando da solo…Credo a chi sa leggere il futuro, ma credo anche che siano solo in pochi ad avere le giuste doti…nei giornali ed alla tv sono solo buffonate…le stelle, la luna, i pianeti, gli allineamenti….tutte stronzate…sei a letto mezzo morto e quello che in tv dice…oggi avrete una giornata radiosa…a me non interessa saperlo, la vita poi, perderebbe il suo fascino, l’incognito…sapere cosa ci accadrà…è come andare all’Ocktoberfest, portandosi la birra dietro…Mia mamma verrà operata il prossimo 23 del mese…ha scavalcato qualcun altro dalla lista di attesa, causa le sue pessime condizioni, così prima si sottoporrà all’intervento e prima tornerà a camminare decentemente…neanche il tempo di finire di star dietro al Bob che ho già mia madre che reclama aiuto…ora è in continuo fermento e sta già preparando la roba da portare all’ospedale…mi ha mostrato, pigiama, ciabatte, vestaglia, chiedendomi di cosa ne pensassi…”…Che cazzo te ne frega mamma…ho risposto…passerai gran parte delle giornate inchiodata a letto…”….”…Si…ma poi…hanno detto che mi faranno alzare x fare piccole passeggiate…e non posso mica indossare…”….”…Si…la sfilata…ci sarà l’elezione della Miss…Miss corsia…..portati quello che hai, che pensi possa bastare….rispondo…”…”…Non ti dico più nulla…tanto non fai altro che prendermi in giro…e rispondermi male…”….”….Dai…che sarai la piu’ bella….la più bella del reparto…le dico accarezzandole la guancia… “…Lo scirocco e’ calato. Come dice un vecchio detto, fa di 3 giorni in 3 giorni, oggi era ancora molto forte e come magia, come è arrivato, così se ne è andato…. stasera non c’è un filo di vento. Se non fosse calmato, lo avremmo avuto x altri 3 giorni. Vivere su un’isola, vuol dire anche condividere gran parte delle giornate dell’anno, con i venti battono le sue coste. Da nord, da sud, est, ovest, nord-est, nord-ovest…libeccio, scirocco, maestrale, grecale, tramontana, si alternano di giorno in giorno…Mi mancava o meglio, avevo perso questa situazione meteorologica, a volte fastidiosa, ma che ti riempie il naso, i polmoni, il sangue, di iodio, di salmastro….Oggi era veramente difficile stare in piedi correttamente e nella zona del porto era quasi impossibile avvicinarsi alla banchina, senza essere investiti dagli schizzi d’acqua del mare, che con violenza si infrangeva contro essa. Ma quando è molto tempo che non passi questi momenti, diventa un piacere camminare anche in avverse condizioni atmosferiche…..Con Bob abbiamo deciso di costituire, una società d’affari…anzi la decisione è stata solo sua…Mentre stiamo sorseggiando, il solito caffè d’orzo, mi dice…”…Non lo dire in giro, non ci crederebbe nessuno…abbiamo sempre combinato più casini che affari…”…”….Ok…rispondo…ma tanto..non abbiamo più nulla da perdere….e se capitasse qualcosa di buono sottomano…”…Sarebbe ora…siamo nella merda fino al collo…e pure convalescenti…”…Apollo si gode il vento che sembra spazzolarlo continuamente, ci si tuffa contro e con forza mi tira via…

Elba 2006ultima modifica: 2012-09-12T13:05:00+02:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento