Elba – Aprile 2010

Complice una brutta e piovosa perturbazione, i motociclisti della Harley Davidson sono rimsati gran parte del fine settimana, chiusi in hotel…a sorseggiare thè e bevande calde…due coglioni come una casa…vederli indossare giubbotti di pelle con scritte varie, borchie, bandane, orecchini con una tazza di thè in mano, non è stato certo il massimo x chi li voleva tutto rock, alcool e donne…meno male che si sono ripresi durante l’aperitivo, ma mi aspettavo decisamente di più…In sala, lo staff quest’anno sembra migliore o xlomeno più disponibile, senza stupide gelosie e primedonne dalla facile lamentela…Jessica, che ho soprannominato Licia, x una vaga e lontana somiglianza con Licia Colo’, ha una grande forza fisica, nonostante sia piccola e magra, che abbina ad una intensita’ lavorativa d’altri tempi…precisa e dalla pulizia maniacale, ricorda un po’ la Teresa, la quale è sempre in continuo movimento con qualcosa da pulire sottomano…il mio esatto contrario che riesce a trovare le cose solo nel casino più totale…X meta’ Inglese e x meta’ Italiana, dalla prima ha ereditato gli occhi, la carnagione chiara ed i lineamenti totalmente British, ma soprattutto la passione x il gioco e x le scommesse sui cavalli…”…Fucking le dico…non ho mai conosciuto una donna che le piace scommettere sulle corse dei cavalli…neanche quando vivevo a Londra…credevo fosse una passione prettamente maschile…”…”…Che ne sai tu delle donne, risponde…con chiaro accento veneto, ereditato invece dal padre…e poi…parli tu che sei ancora da solo a questa eta’…dovresti pensare alla vecchiaia…”…”….Mi ci mancavi anche tu, rispondo…e poi visto come è andata a te e a gran parte delle persone della mia eta’, che sono tutte separate…non è che mi sono perso molto…Beh….diciamo che le donne più interessanti fanno quasi tutte cagare…mentre in una donna nuova, anche se non vale un cazzo, c’e’ sempre qualcosa che ti attira o almeno che ti ispira sessualmente…xtanto…meglio cambiare…e poi agli inizi fanno sempre mille promesse…io non sono come le altre…io sono così…io sono cosa’…e poi invece diventano gelose, possessive e scassano solo le palle…meglio la compagnia del caro vecchio Apollo…”….I bikers intanto si sono rifatti nel dopocena, con canti balli e tanto alcool fino a notte inoltrata…finalmente…non ne potevo più di maneggiare teiere e scaldare acqua…

Elba – Aprile 2010ultima modifica: 2010-04-26T12:25:00+02:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento