Giugno 2009 – Elba

….”….Dai gustavo, dico, sono quasi le tre del mattino, finiamo questi cazzi di bicchieri…voglio andare a casa….e’ dodici ore che sono chiuso qua’ dentro…mi brucia il culo, mi fa’ male il piede, sono sudato, mi sento uno straccio….aperitivo in piscina, antipasto a bordo piscina…cena nella sala, taglio della torta ancora giu’ in piscina…e’ tutto il giorno che vado su’ e giu’ come la pelle del cazzo…”..Il Peruviano e’ venuto a darci una mano, con mia grande sorpresa, in occasione dell’ennesimo matrimonio….”…Stai invecchiando, risponde…non hai neanche bevuto…non ti riconosco piu’…”….”….Gusta’…me so’ rotto li coglioni di alberghi 4 stelle, 5 stelle…tutto sto’ lusso…tutta questa gente che pretende e pretende…sempre di piu’…m’hanno rotto le palle…mangiano bevendo bottiglie di vino da 100, 200 euro…aragoste, champagne…400, 500 euro x dormire nella…siute…ma come cazzo fanno…ti rendi conto, un terzo della nostra paga, solo x dormire…vada x il mangiare ed il bere…ma quando dormi, che cazzo di differenza c’e’ in un letto che paghi 100 euro e quello da 500…x mettere solo la testa sul cuscino ed allungare le gambe…tanto manco scopano…”…Sorride…”…Sei sempre il solito…sai, dice, che ho conosciuto una bella ragazza alla facolta’ di ingegneria…mi piacerebbe fare una storia seria…mi piace, sto’ bene con lei…pero’ sai…ogni tanto un bel ragazzo mi va’ di farmelo…”…”…Ancora co’ sto’ vizietto, rispondo…che cazzo vuoi che ti dica…ed asciuga sti cazzi di bicchieri….se non ne puoi fare a meno…ma vaffanculo ed inculati chi ti pare…sbrigato, voglio anna’ a casa…”….Siamo circondati dai bicchieri, ne sbucano da tutte le parti ed i vassoi continuano ad arrivare…stappo una birra e mi metto seduto…affanculo…

Giugno 2009 – Elbaultima modifica: 2009-06-17T15:10:00+02:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento