Elba

Oramai è appurata….la stagione in corso non sarà una stagione da ricordare, un pò x il tempo, un pò x il basso profilo dei villeggianti, non spendono un cazzo, un pò x i tanti problemi irrisolti dell’isola, che puntualmente vengono rimandati a settembre, come i ragazzi a scuola….e così bisogna già pensare a salvare il possibile, cercare almeno di non rimetterci più di tanto e soprattutto cercare la soluzione migliore x il prossimo inverno….Mi ha detto male, non era il momento di fare qualcosa in proprio….Intanto alla faccia dei migranti, dei porti aperti o chiusi che siano, le prime pagine dei giornali sono tutte x CR7 alla Juventus e x l’incidente in moto di George Clooney….siamo proprio messi bene….

Madre Teresa di Calcutta

Tiziano Terzani

La soluzione ai problemi umani non può venire dalla ragione, perché proprio dalla ragione è all’origine di gran parte di quei problemi. La ragione è dietro all’efficienza che sta progressivamente disumanizzando le nostre vite e distruggendo la terra da cui dipendiamo. La ragione è dietro alla violenza con cui crediamo di metter fine alla violenza. La ragione è dietro alle armi che costruiamo e vendiamo in sempre maggiore quantità per poi chiederci come mai ci sono così tante guerre e tanti bambini che vengono uccisi. La ragione è dietro alla cinica crudeltà dell’economia che fa credere ai poveri che un giorno potranno essere ricchi mentre il mondo in verità si sta sempre più spaccando fra chi ha sempre di più e chi ha sempre di meno.

Elba

Trovo Paolo al bar immerso in fiumi di birra…”…Che sei sempre a pensarci sù?….gli chiedo…”….”….Non ce la faccio…non ce la faccio a togliermela di testa…e lei…lei continua a messaggiarmi…un bacio…a presto…stai bene…”….”….E tu…chiedo, come rispondi?…”….”….Come rispondo…vorrei fare il duro, magari aspetto sempre che sia lei a scrivere…mi prometto di non rispondere, di farla sospirare…invece poi crollo…e scrivo, scrivo, sogno, spero…”…”…Comunque da questo comportamento si deduce che lei abbia dei problemi con lui, altrimenti…”…I problemi ce l’ho…ma io…altro che lei…continuo a spaccarmici la testa…la sogno puntualmente tutte le notti…ho perfino sognato il suo ragazzo e non l’ho neanche mai visto…a che punto sono…fuori…fuori….merda…”…”…E a spaccarti dalle seghe…su via paolo, ce ne sono tante di donne in giro…e tu che fai…perdi la testa x la donna di un altro…”….”…Vuoi un po’ di birra? chiede…”…”…No grazie, sto’ facendo antibiotici…questo cazzo di orecchio mi tormenta…paradossalmente non ho avuto un singolo problema, tutto lo scorso inverno in piscina ed invece è già la terza volta che mi becco qualche batterio in mare…sono incazzato nero…affanculo, sono queste cazzo di barche che buttano in acqua di tutto…sono nato sul mare, a 20 metri dalla spiaggia…da piccolo, rimanevo in acqua dalla mattina alla sera, doveva venire mia mamma a tirarmi fuori…mai un problema…ora invece, batteri, meduse, sti cazzi…invece di una donna, mi sogno una bella piscina…”…”…E tu come sei messo?…dicevo…a donne?…”….”…Lascia stare…è meglio…non faccio altro che avere problemi, direttamente o indirettamente…non ci capisco più un cazzo…bisognerebbe saper essere stronzi fino in fondo…invece poi nel tentativo di voler comunque dare una mano, anche a livello di pura amicizia, finisci x essere tu lo stronzo, comunque…”…Mi guarda storto, mentre con la mano sinistra sembra aggrapparsi al biccchiere dal quale esce una leggera schiuma bianca…”…Non ho…non c’ho capito un cazzo, mi sembri più di fuori di me…queste donne…dai fatti un goccio…”…”….No…no….Paolo…fammi riguardare quel poco di fegato che è rimasto…se ci bevo anche coi medicinali….ciao….”….