Untitled

Vivemos em um mundo onde tudo tem preco, mas nada tem valor, e as poucas coisas que tem valor, poucos sabem valorizar.

Elba

Il Bob mi stressa perchè devo partecipare ad un corso antincendio…”….Ma che cazzo me ne frega rispondo, dell’antincendio, non ho mai fatto un corso da quando sono qui in 5 anni ed ora te ne vieni fuori con antincendio, sicurezza, primo soccorso…sei tu il mio responsabile…”…”…Appunto risponde, ora le cose sono cambiate, devo fare un verbale e me lo devi firmare…”….”….E che problemi hai per la firma?…”….”….Qui ci arrestano tutti se si continua a dichiarare del falso…”….”….Non c’hanno arrestato fino ad ora rispondo, figurati per un corso….lo guardo negli occhi, mi risponde sorridendo….quanto vuoi dico…”….Sono 144 euro…”….”….Lo sapevo sei venuto solo per i soldi…a che ora è il corso?…”….”….Dalle 9 alle 13…”….”…Ascolta te ne dò 200 e vado mezz’ora dalla fine per la firma…”….”….No, no, Fabio si incazza, a giugno per l’HACCP sei arrivato gli ultimi 5 minuti, neanche il questonario finale hai fatto….”….”….Dai, vaffanculo….250 e la chiudiamo qui…”….”….Ok, ma almeno l’ultima mezz’ora la devi fare…promettimelo…”….Promesso, prima vado in piscina e dopo vengo…Sai l’altro giorno leggevo qualcosa del Blog e nel 2008 è venuto fuori quella volta che con Tiziana guardavate le stelle cadenti e lei ti chiese ti esprimere un desiderio…mi sono pisciato addosso dalle risate….”…”….Si ricordo bene….si incazzò di brutto…diceva Amore guarda, le stelle cadenti, esprimi un desiderio…ed io così senza pensarci sù le dissi…che mi fai un pompino qui in terrazza…cazzo divenne una belva…ma in quel momento mi andava quello…”….Sorrido…”…Lo sai sono donne del Nord non capiscono il nostro humor..”….”….E te invece come và mi chiede…mi riferivo a lei…”….”….fammi una domanda di riserva che è meglio…”….”…Non la vedi più…”….”….In foto, rispondo, di quelle ne ho tante…incomprensioni schizofreniche….forse era troppo per me ed io troppo poco per lei….”….”…Sei vecchio mi dice, datti una calmata, credi che tutti riescono a capirti come faccio io?…Siamo amici da 45 anni ed ancora non ti ho capito io a fondo…”….”…Ok dai, non ti dico di salutare Tiziana perchè sarà incazzatissima con me che sono arrivato tardi al matrimonio, ma ero incasinatissimo, sembrava di essere a metà agosto, ho anticipato la chiusura ma ero rimasto solo…riesco solo a combinare guai…”…Gli passo i soldi e ci salutiamo…”…Ciao marcio mi dice, calmati che fra poco ne fai 59…”….I gatti stanno aspettando i wusterl, saranno una quindicina, tutti sotto la pedana a guardare in alto…vado fuori…eccomi vigliacchi…

Elba

Non posso neanche ascoltare troppa musica perchè condividevamo pure quella. Io le mandavo pezzi e viceversa…Maledetta…era riuscita a fare breccia…peccato bisogna essere in due a farla ed io non credo di essere andato troppo avanti…anzi forse devo anche aver preso la strada sbagliata….pensare che io nonostante il mio comportamento animalesco, anche se non ho mai alzato un dito contro una donna, continuo a sognare due cuori ed una capanna, sembra quasi ridicolo ma cosa c’è di meglio di starsene a letto giornate intere con la persona giusta?….Vado in piscina a sfogarmi, compro un pò di incenso, quando torno a casa cucino per la vecchia, un cannone, così lei dorme fino all’arrivo della badante e poi aprirò nel pomeriggio, c’è un bel sole e vento da sud, una ventina di gradi dovrebbe farli anche oggi…

Elba

Sai, dice mia mamma che quell’incenso ha un buon odore, però dopo un pò mi mette sonnolenza….E vedrai, rispondo, è l’aroma…rilassante…Povera donna, da anni oramai fa letto, poltrona e viceversa…Ho preso accordi con la badante nel caso in cui dovessi andare via qualche giorno, potrebbe restare a dormire, ovviamente pagando..Devo uscire da qui, almeno una volta ogni due settimane, prendere la macchina e via, anzi le macchine, anche quella fotografica…senza meta…perchè come cantava Fossati….Sapere dove andare è come sapere cosa dire, come sapere dove mettere le mani…

Alda Merin

La semplicità è mettersi nudi davanti agli altri. E noi abbiamo tanta difficoltà ad essere veri con gli altri. Abbiamo ti more di essere fraintesi, di apparire fragili, di finire alla mercè di chi ci sta di fronte. Non ci esponiamo mai. Perchè ci manca la forza di essere uomini/donne, quella che ci fa accettare i nostri limiti, che ce li fa comprendere, dandogli senso e trasformandoli in energia…In forza appunto…Io amo la semplicità che si accompagna con l’umiltà. Mi piacciono i barboni: Mi piace la gente che sa ascoltare il vento sulla propria pelle, sentire gli odori delle cose, catturarne l’anima. Quelli che hanno la carne a contattto con la carne del mondo. Perchè lì c’è verità, lì c’è dolcezza. lì c’è sensibiltà, lì c’è ancora amore.

Elba

Mia mamma mi domanda cosa è questo odore che si sente in casa…”…Niente, rispondo, è solo dell’incenso che ho acceso, sentivo aria chiusa, forse la pioggia di stanotte…così tanto per rinfrescare…”…Mi hanno regalato un paio di cannoni di erba e non ci ho messo molto a fumarli…”…Piscina e cannone, sarei già pronto per il letto se non fosse per il pannolone…Ho sentito anche Jessica, la quale mi ha confermato che la prossima settimana dovrebbe venire per prendere dei gatti e portarli a sterilizzare…Ci spero, sono troppi ora…una diecina nati solo la scorsa estate, più gli adulti già consolidati nel tempo…ho cresciuto tutti egregiamente, crocchette, umido e perfino i wusterl per la merenda…però ora ho bisogno di una mano, anche economicamente sono una spesa non indifferente…In vecchiaia mi sono riscoperto gattaro…ma la mattina quando arrivo sono uno spettacolo…mi aspettano, si rotolano per terra, corrono con gioia intorno la macchina…gli animali hanno solo da insegnarci…

Elba

Al lavoro penso proprio di lasciare…fra un anno, due o forse tre a fine contratto…con il padrone non riesco a trovare un accordo, siamo parecchio distanti sulle cifre, lui continua il suo gioco al rialzo ed io invece comincio a rompermi i coglioni…Dispiace perchè ora che ho più tempo e posso girare per l’isola, ogni persona che incontro non fa altro che complimentarsi…ho sempre pensato che gli apprezzamenti siano più importanti dei soldi, però diciamo che in ambito lavorativo viaggiano di pari passo, i primi anni quando ho procurato solo debiti, mi prendevano per matto…ora che il locale è sempre pieno ti fanno pure i conti in tasca…comunque qualcosa di altro farò, sono ripartito in situazioni economiche peggiori del momento…male che vada, comprerò un biglietto di aereo multistop e me ne vado una diecina di anni in giro per il mondo…ci sono stato tanto senza soldi, figuriamoci ora che qualcosa sono riuscito a salvare…Posso lavorare ovunque…cameriere, barman e all’occorenza in cucina o fare pure le pizze…magari tornare a vendere foto come facevo in Sud America…mi basta vivere, bene, viaggiare e fotografare…Non ho intenzione di ributtarmi in situazioni sentimentali con donne che hanno scheletri nell’armadio…che non vivono il presente per problemi legati al passato e non vogliono pianificare un ipotetico futuro per paura che vada male…Sono sempre andato a cento all’ora, anche in amore, non mi accontento delle briciole, voglio il meglio, che siano, una settimana, un mese, un anno…vivere, ridere, divertirsi in totale trasparenza, rispetto reciproco, se sto bene non vado a cercare altro….e quello che sia sia…Ho bisogno di dare tutto me stesso, con tutti i miei limiti, i miei pregi, pochi, e difetti, tanti. Per questo ho sempre detestato i trombamici, lo trovo squallido, ridursi a ciò pur di farsi una trombata…a letto ci vuole un minimo di sentimento, bisogna sentire chi hai accanto….altrimenti facciamo come gli animali…Trovo il feeling mentale la forma più erotica che ci sia…sentirsi anche a km di distanza, desiderarsi senza vedersi…e vivere il momento senza remore…Se penso al mio di passato dovrei essere io il più schivo, farmi seghe mentali, invece le seghe preferisco farmele, vivere il tutto come se non ci fosse un domani, in fondo la vita è breve, veloce e non si sa neanche quanto durerà…ovviamente poi ognuno è libero di fare ciò che vuole ed io sono la persona meno opportuna per dare consigli…Oggi c’è vento forte…passerò il pomeriggio in piscina…

Elba

Oggi ha riaperto la piscina, ci voleva…mi sono annientato in vasca, più di un’ ora senza sosta…speriamo che il cloro mi annebbi un pò il cervello, ancora non sto troppo bene, anzi decisamente male…Chi è causa dei suoi mal pianga se stesso…pagherò ancora gli scatti d’ira che ogni tanto mi prendono…eppure sono un tipo al quale va bene tutto, però se c’è qualcosa che non mi torna, accumolo, accumolo e poi scoppio, passando ovviamente dalla ragione al torto…Come scriveva Pessoa viviamo in contrasto su ciò che siamo e ciò che saremmo voluti essere….Io comunque non vorrei essere tanto distante da ciò che sono…xlomeno sono così senza trucco…Mia sorella sono otto giorni che non viene e che non si fa sentire…lasciando a me tutto il peso di mia mamma…vado avanti, non sono uno che chiede, non lo sono mai stato…finchè riesco bene, poi si vedrà…

Chianti ’12

IMG_3783