Elba

Un extra preso al volo, neanche da me ma da mia sorella tramite un’amica per la notte di capodanno….Non ho mai avuto una certa simpatia per il 31 dicembre, dove tutti danno il meglio o forse il peggio di se stessi….Ne ho lavorati tanti ed uno in più o in meno fa poca differenza….L’hotel è piccolo e la sala, sul mare, a forma di mezzaluna…..ma per lavorarci scomodo fino all’inverosimile….Eravamo in 4 più il Maitre x un centanaio di persone, che se fossero arrivate un pò alla volta non sarebbe stato un granchè, ma nel giro di una mezz’ora la sala era a tappo con una musica di sottofondo che faceva veramente cacare….Bisognava servire un flute di benvenuto per ogni ospite, servire acqua, prendere la comanda del vino, servirlo, portare il numero del tavolo in cucina e servire pure il pane….Praticamente dopo tre tavoli eri già in merda….Iniziavano ad uscire gli antipasti mentre ancora servivi il vino, il tavolo accanto aspettava ancora l’acqua, un altro il pane, confusione totale, al pass della cucina c’era il Direttore che era in confusione più di noi….ho corso per oltre 5 ore, ad un certo punto avrei pagato pur di camminare scalzo, avevo la punta delle scarpe che premeva sulle dita o viceversa, so solo che il dolore aumentava passo dopo passo….affanculo queste serate del cazzo che con un paio di camerieri in più sarebbero andate lisce come l’olio….l’olio invece me lo sono messo in mezzo alle chiappe quando sono tornato a casa….non era neanche facile tirarsi giù un paio di bicchieri di vino, perchè nello stretto avevi sempre il fiato del Maitre sul collo….il brindisi di Mezzanotte è stato come un bicchiere d’acqua in pieno Sahara….Alle tre ero già a letto sfatto come non succedeva da tempo…

Elbaultima modifica: 2019-01-02T17:40:10+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento