Elba

Tutti preoccupati ai lavori x il prossimo Governo (ladro) e intanto non si trova una briciola di lavoro…senza soldi rimane difficile spostarsi anche da casa ed ora avrei bisogno solo di città, di una bella e grande caotica città….la troppa tranquillità mi rende nervoso, il non poter fare mi annienta, mi deprime…ho l’impressione che tutto sia falso e che il tempo sia solo una una cornice x inquadrare ciò che gli è estraneo…xfino la misura dei sogni mi sembra sbagliata…continuo nel tempo a sfiorarli, a volte lungamente, a volte troppo in fretta…mi consola solo il fatto di godermi al mare le prime giornate primaverili…esagerate, come le spiaggie ancora semideserte dove Blue corre come una matta e da dove, puntualmente finisce x tuffarsi…ama l’acqua, il mare…non so quanto ne abbia usufruito prima, ma qui impazzisce solo a sentirne il rumore, l’odore…Apollo invece era l’esatto contrario, schivo e restio all’acqua, aveva paura anche della pioggia…intanto il padrone di Blue non si è fatto più sentire ed io certamente non lo vado a cercare, sperando che non venga un giorno a richiedere il quadrupede indietro…dorme, sdraiata sulla copertina e la testa sul cuscino…è capace di rimanere così x ore, anche quando Jessika le gira intorno durante le sue interminabili pulizie…noi due intanto, alterniamo momenti tranquilli ad altri di puro combattimento da ring…e nessuno dei due, vuol finire al tappeto…

Elbaultima modifica: 2013-03-04T08:40:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento