Firenze 2006

L’ultima diagnosi del Bob, parla di una calcolosi della cistifellea, con iniziale colicistite…”…Ammazza Bob, che ti sei preso?…che roba è?…”….”…Praticamente, e’ la stessa cosa che è capitata a Fiorello, xtanto bisognerà asportare la colecisti ostruita dai calcoli…L’unica differenza con il famoso showman è che non finirò su nessun giornale dopo l’operazione…..Dopo 3 giorni di dieta assoluta, mi interessa di più prendere a morsi un bel panino, la fame è peggio della fama…”….Il Bob comunque è molto abbattuto, non si aspettava di sottoporsi ad un nuovo intervento dopo quello avvenuto nel 2004….Successe tutto molto velocemente, dopo un brutto incidente stradale…asportazione della milza, diverse costole rotte, un polmone bucato ed un trauma addominale che sembrava darlo x spacciato…Suo fratello mi disse…”…Prima di entrare in sala operatoria, nonostante fosse semincosciente, riuscì a fare il tuo nome…”…Chiamatelo disse…”…Arrivai il giorno dopo e lo trovai con un’apertura che andava dal torace fino all’addome…non riusciva neanche a muovere un dito, parte del corpo era intubata, respirava a fatica….mi avvicinai al letto, lo baciai…e lui mi sussurò nell’orecchio sinistro…”….Merda, portami una canna….”….Comunque l’abbiamo presa comoda, impiegando tutto il pomeriggio x far ritorno nel Mugello, percorrendo la stessa strada che ci ha portato x anni in giro x l’Italia e x l’Europa, senza meta e molte volte senza soldi, solo con l’incoscienza giovanile, la quale ovviamente, non ci fermava mai…Abbiamo fatto il punto della situazione…difficile…chiusa con un no comment….un bel cannone x esorcizzare, qualche risata, poi il Bob ha detto che l’intervento durerà almeno 4 ore….”…Sti cazzi…completa asportazione della colecisti, dovranno poi ripulire il pancreas, fare qualche congiunzione, dato che non ha la milza e poi….dare un’occhiata in giro x vedere se tutto e’ a posto….”…Starà qualche giorno in terapia subintensiva, onde evitare infezioni e il resto ai prossimi giorni….In tutto dai 15 ai 20 giorni di ricovero…”…Non c’è male…rispondo…un bel…tagliando…e meno male sei ancora in garanzia…”….Sorride, ma lo vedo preoccupato…mi lascia..documenti…qualche soldo…e tutto l’occorrente…”…In caso…dice…andasse qualcosa storto…”….”…Vaffanculo…rispondo…”….”…Dopo la subintensiva…dice….c’è…la rianimazione…dopo…non c’è altro…o torni…o vai…..”….”…Aggrappati al penultimo scalino…rispondo…non mollare….non ce la faranno…siamo più forti…”….La sera è fresca, la luna sta calando ma emana ancora una splendida luce, ceniamo con Teresa, sempre gentile e premurosa con tutti gli ospiti che riceviamo…dopo un aperitivo al lago…Minestrina in brodo…fettina ai ferri…insalata…acqua gassata e naturale…e x finire…una spendida fetta di pane…con marmellata di more….rigorosamente homemade….”…A Bob, c’ho passato la convalescenza a fare more con Apollo…almeno qualche vasetto è rimasto, dopo tanto sudore…”…Sorride ma la testa è altrove…ed è giusto così…

Firenze 2006ultima modifica: 2012-08-07T13:54:00+02:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento