Elba

Il Bob mi affianca ad un suo collega d’azienda, nella speranza che si liberi un posto anche x me..”..Intanto fai esperienza, dice, poi si vedra’…almeno sei impegnato in qualcosa…”…Dicono tutti cosi, poi quando si arriva a parlare di busta paga, si tirano subito indietro…dopo aver pranzato vado e trovo un ragazzo sulla trentina, ben vestito che mi sta aspettando per partire…dopo un breve lasso di tempo a parlare del piu’ e del meno, scivoliamo sul personale. Appena parlo di donne, cambia espressione, diventa serio, quasi incazzato e dice..”..Sono stato innamorato pazzo di una bellissima donna, la coprivo di regali, guadagnavo bene, la portavo in Costa Azzurra x i w/end, vestiti firmati, i migliori locali di Firenze…poi un giorno torno a casa e la trovo che scopava con un altro..”..”..A volte succede…rispondo..insomma la faccia a scemo ce l’hai guardandoti bene…penso…”..”…Perche’ e’ una troia, continua urlando…”…Impugna con forza il volante, accelera…”…Se l’avessi con me, ora…la farei volare di sotto, a picco sugli scogli…e io giù con lei…zoccola che non è altro…”…Minchia questo è fuori per davvero…Mi torna alla mente il film di Troisi, quando chiede un passaggio sull’autostrada e viene caricato dal matto..”…Hai ragione gli dico, ma ci sono cose peggiori, devi guardare avanti…”….”…Io l’amavo, risponde, sono passati quasi 3 anni e non riesco ancora a farmene una ragione…”…Continua ad urlare, accende una sigaretta, cerco di distrarlo…”…Se vuoi, dico, ti faccio conoscere qualche ragazza e…”…”…Non voglio piu’ conoscere nessuna ragazza, anzi, vorrei….”…”…Ascolta, se vuoi guido io, conosco meglio la strada, sai, dato che sei un po’ nervoso…”..”…Non me ne frega piu’ un cazzo di niente, risponde, io l’amavo e lei…e lei…e lei…mi ucciderei…subito…”…No…no rispondo…subito…no…no…Mi viene da ridere, penso a lei, che si faceva fottere da un altro…e questo cretino se le è anche meritate…vaffanculo…ora mi hai rotto il cazzo gli dico…accosta e fammi scendere….”..”… Si ferma di scatto, mi guarda con lo sguardo di un pazzo schizofrenico, con le mani che ancora afferrano con forza il volante…abbassa la testa….andiamo a prendere un caffe’ dice…”….Vorrei ancora urlargli vaffanculo…ma mi fa quasi pena…

Elbaultima modifica: 2012-02-15T14:07:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento