Elba

Ovviamente la ex padrona di casa, una vecchia baldracca piena di soldi, di case, di altre proprietà, di tutto di più…ovviamente ha detto no alla mia proposta…Le devo circa 4300 euro x un pezzetto di terra che ho dovuto prendere xchè si trova in comune con i vicini e visto che si trova proprio fra la strada di entrata ed il parcheggio, magari un giorno qualcuno, vista la bontà delle persone, avrebbe potuto reclamare e lasciarmi solo il passaggio, ma non lo spazio x parcheggiare…Ed io non ho rifiutato il pagamento, anzi, ma con il tempo e visto che sono 5 anni che curo la terra anche x l’appartamento adiacente che è stato di sua proprietà fino al luglio 2010, ho chiesto gentilmente se poteva riconoscermi qualcosa x le spese sostenute in tutti questi anni…un giardiniere qualunque prende almeno 15 euro l’ora e consideramdo una diecina di ore al mese di lavoro che non sono niente, fra potature, tagliare erba, rastrellare, bruciare, l’attrezzatura, la benzina, il filo x il decespugliatore, ecc…ebbene, non ho chiesto soldi, ma solo uno sconto su ciò che le devo…e la sua gentile risposta, ovviamente tramite legale è stata…

La signora xxxxx mi ha incaricato di sollecitare il pagamento della somma di euro 4300 importo di cui lei si era riconosciuto debitore al punto 4 della scrittura privata autenticata dal notaio yxyxyxy…Per effetto ed in evasione del mandato ricevuto, avverto che ove lei non provvedesse al relativo saldo – gravato di euro 251,68 x spese legali – entro 10 giorni dal ricevimento della presente, tutelerò gli interessi della mia assistita avanti l’autorità giudiziaria…

Questo è lo sconto che la vecchia baldracca mi ha riconosciuto…che se li mangi tutti in medicine…e bruci all’inferno…

Elbaultima modifica: 2012-01-20T09:17:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento