Elba

Un’altra settimana volge al termine…meno male….il bar, in questi ultimi giorni mi ha tolto tutte le energie che avevo ritrovato dopo la stagione estiva…Le mattine sono stati dominate dai commenti su Sanremo…nessuno lo guarda ma tutti lo commentano…come cazzo fanno non si sà…è come con Berlusconi, nessuno lo vota e lui riesce sempre a vincere…tante chiacchere, quelle da bar, che forse, servono solo a riempire il momento della colazione o della pausa caffè, commentando velocemente la situzione più attuale…che sia Sanremo poco importa, poteva essere il tempo…piove anche oggi, ma quando viene il sole…quando finisce il freddo, rimpianto poi quando fà troppo caldo…evito quelli riguardanti la politica, semplicemente xchè di quei falsi bastardi, bugiardi figli di troia, che sanno solo rubare e prenderci x il culo, non me ne frega un cazzo…e poi, sempre le solite, ripetute battute, che noia…Berlusconi, Ruby, le trioie, i regali…ma andate affanculo…ma non si è ancora capito che è tutta una strategia x non parlare dei veri problemi che stanno invece affondando l’Italia?…siamo un paese di grulli…I clienti mattutini poi, oltre a queste minchiate, mangiano e bevono le stesse cose, sempre…sembrano macchine…chi vuole il cappuccino senza schiuma o con tanta schiuma…chi lo vuole scuro e chi chiaro…chi invece il caffè macchiato ma con il latte tiepido e chi con la schiuma ma senza latte…c’è invece poi, quello che va a cagare dopo il caffè…tutte le mattine, dopo il caffè si infila di corsa nel cesso…ma come cazzo si fà a cagare in un bar tutte le mattine?…e quelli dei quotidiani che vengono a fare colazione, sparandosi poi tutti i giornali…e se li trovano occupati, quasi quasi si incazzano…una signora sulla quarantina, infelicemente sposata, chiede sempre sorridente, un caffè lungo lungo….e fine…lungo sì ma grosso no….conclude…anche Apollo quasi quasi sembra annoiato dai soliti discorsi…l’ho appena lavato, sembra una nuvola, morbido e profumato…continuo a meditare una fuga, ma meglio non dire niente…la situazione lavorativa al momento è pessima, offrono posti di lavoro stagionali con paghe ridicole, indecenti…mi sono incazzato pure con jessica che x paura di rimanere senza ne ha accettato uno in hotel….1400 euro al mese, compreso di tfr, giorni di riposo quando si possono fare, ed orario dalle 7 del mattino alle 3 del pomeriggio e dalle 18 alle 22…”…E poi mi tiro giù i pantaloni, mi metto a pecora e me lo faccio mettere nel culo dal Direttore, le ho detto…”…”…Non si trova di meglio, mi risponde, c’è crisi e persone straniere disposte a tutto pur di lavorare…”…”…Ed allora lavorate con gli stranieri, dico…ed andatevene tutti affanculo…”…

Elbaultima modifica: 2011-02-19T13:16:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento