Febbraio 2009 – Elba

Finalmente una giornata di sole…esco dal letto prima che Apollo mi salti addosso e cominci a leccarmi…si notano le prime margherite, ancora troppe piccole, colorate di bianco, di giallo…il cane mi e’ scappato dietro una cagnetta molto piu’ veloce di lui, rimanendo cosi’ a bocca asciutta…ma non si e’ mai arreso, pur arrancando, ogni volta che poteva le saltava addosso, cercando in un tutte le maniere un ipotetico e alquanto buffo accoppiamento…Povero cane, non ce la fa’ a farsene una…”…Stai invecchiando, gli dico e le cagnette troppo giovani non fanno piu’ x te…”…Mi guarda con la lingua che quasi tocca l’asfalto della strada, ma e’ visibilmente contento…Chiama il Bob…”…Che fai…fallito…dice…”…”…Sono appena rientrato con Apollo e sono anche incazzato…Non capisco xche’ nessuno si ferma mai sulle striscie pedonali…ti vedono fermo che aspetti il momento giusto x attraversare e fanno finta di niente…qualcuno rallenta, a volte sembra chiedere scusa…ma niente…non si fermano…Mi sono messo a mandare tutti affanculo, alzando anche il dito medio…Uno stronzo si ferma e mi dice…”…Come ti permetti…chi credi di essere?…”…”…Come…come ti permetti…o stronzo, rispondo…ti devi fermare sulle striscie…avro’ contato 6/7 macchine che sono passate senza un minimo si stop…compresa la tua…dovresti avere un po’ piu’ di rispetto…”…Scuote la testa, non sembra del tutto convinto, come se le striscie l’avessi inventate io…affanculo vai….”…Hai ragione risponde il Bob, ma se devo essere sincero, anche io non e’ che mi fermo tutte le volte…anzi quasi mai…”…”…Affanculo anche te…”…”…Fallito, dice, sai chi ho visto?…ti ricordi la Hostess inglese che abbiamo conosciuto in Marocco?…ci siamo visti vicino Grosseto…ora abita la’, si e’ sposata uno del posto…”…Sento l’odore del caffe’ che sta’ uscendo…e sinceramente farei a meno del telefono…”…Chissa’ che cornuto…rispondo…”…”…Pensa che incontro, dice, dopo piu’ di venti anni…e’ sempre una bella fica…lui sembra abbia un pacco di soldi…”…”…Altrimenti col cazzo che lo sposava…gliele avra’ data solo dopo le nozze…”…”….Me la rifarei, pero’…ho sempre avuto un debole x quelle cosi’…alta…biondina…magrolina…”….”….X le zoccole, rispondo…”….”…Ascolta…ti volevo chiedere…non e’ che…”….”…Ascolta tu invece….non chiedermi altri soldi, non e’ il momento, ti ho dato 100 euro appena 10 giorni fa’…mi sei costato gia’ piu’ di mille euro da Ottobre ad ora…affanculo te e il tuo fotovoltaico…”…”…Mi ha prosciugato…pero’ vedrai, qualcosa si muovera’…c’e’ solo da aspettare…”…”…Ancora con questo…pero’ vedrai…c’e’ da aspettare…aspettare che?…cosa ancora?…siamo nella merda fino al collo…vattene al lavoro…vagabondo…”….Ci lasciamo con le solite battute, le solite incertezze e i soliti sogni…che x ora, rimangono tali…

Febbraio 2009 – Elbaultima modifica: 2009-02-08T20:40:00+01:00da apoloo1
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento